ve-306 priaforà iz3weu - sotaitalia

Vai ai contenuti

ve-306 priaforà iz3weu

attività > 2012 > attivazioni
attivazioni di iz3weu
 
Attivazione SOTA ve-306 monte priafurà



05 maggio 2012

Sveglia alle 6.30, in macchina alle 7.30, oggi Pepito rimane a casa (causa maltempo incombente)!
Dopo circa un'oretta di macchina (la cima è a "portata ottica" dal mio QRA base) arriviamo tra la fitta nebbia e pioggia.
Aspettiamo 5 minuti e la pioggia cessa. Ecco, ora si parte! Zaino, antenna in spalla, poncho indossato e via! Maciniamo la prima salita... qualcuno alle nostre spalle che chiacchera nella nebbia, sarà un altro temerario come noi, li lasciamo passare. Ci guardano un pò incuriositi... ti credo Chiara ha sulle spalle una custodia da fucile con dentro le antenne e il treppiede. Io invece faccio veramente impressione... lo zaino dell'esercito italiano vendutomi da un ex alpino (mi serviva un capiente zaino e anche comodo, credo che 110litri sono ok!).
La segnaletica dei sentieri e tablet con mappa dei sentieri ci hanno guidato alla vetta, dopo qualche goccia di pioggia e qualche pausa acqua e snack.
Facciamo una breve sosta al "buco sulla montagna" e facciamo qualche foto. Un collega della mia sezione mi ha detto in attivazione che una leggenda narra che il buco sia stato fatto da una bomba lanciata nella I guerra mondiale dagli austriaci.


Montata l'antenna, firmato il libro delle dediche, mi appresto ad accendere la radio. La prima chiamata viene intercettata da Ugo IZ3SPV collega SOTA. In etere c'è parecchio QRM causa lampi e attività pre CONTEST. Tento il collegamento con qualche ungherese a "coda" delle varie chiamate fatte dai colleghi ma 1/2 watt sono un pò pochi per fare 1000km.
Alle 13.00 circa inizia a piovere, intanto a 30 metri dalla cima c'è una bella grotta che da a nord!
Spostiamo l'attrezzatura in grotta, puntiamo l'antenna e continua la nostra attivazione fino al 12 QSO a log.
La discesa si fa molto pericolosa per il fango e le rocce bagnate, piano piano scendiamo dalla cima e torniamo alla nostra macchina appena in tempo per evitare un bel temporale.
Bella giornata e son tornato a casa contento, stavolta non abbiamo fatto QSO in UHF per via del CONTEST in atto.
Domani, 6 maggio se la YL me lo permette e anche il cielo salto sul monte Grappa per collezionare un'altra attivazione, sfruttando il CONTEST internazionale! Speriamo bene!!!!!!

73 da IZ3WEU e IZ3WEU/YL
Torna ai contenuti