pm-428 servin i1wkn - sotaitalia

Vai ai contenuti

Menu principale:

pm-428 servin i1wkn

attività > 2013 > attivazioni

attivazione di i1wkn

attivazione SOTA  pm-428  servin

08 dicembre 2013

RTX : Yaesu FT 817 ND
PWR : 1 w batteria INTERNA ( batteria Li-Ion 12 V 4 A ( peso 0,7 Kg ) portata NON usata )
Antenna: quad singolo x 432 , stilo incorporato x i 144 ,
WX: sereno , neve
tempo di salita : 2 ora e mezza ( peso zaino 13 Kg )
discesa : 1 ora e mezza

Per il week-end il meteo dava cielo sereno , per cui visto il precoce innevamento ho pensato di fare una gita per provare l'attrezzatura invernale e gli sci, cercando di sfruttare il contest in 432 MHz.
Partenza h 6,30 da casa per Torre Pellice dove al mio arrivo stavano montando le bancarelle per il mercatino di Natale, incautamente ho chiesto ad un vigile urbano locale da che parte andare e mi ha indirizzato su una strada che dopo vari tornanti finiva a quota 1000 in mezzo a prati erbosi , improponibili per i miei scarponi da sci.
Quindi ho perso più di un'ora per ridiscendere giù , tornare indietro e riprendere l'altra strada che dovrebbe arrivare a quota 1400 , ma devo comunque fermarmi a quota 1200 perchè la carreggiata in un tratto esposto a nord è gelata.
Faccio un lungo avvicinamento a piedi con sci in spalla , poi inizio la salita ripida dal sentiero indicato dal cartello , che va bene a piedi d'estate , ma non d'inverno con la neve , per cui dopo circa 1 ora decido di spostarmi sulla destra per poter salire con gli sci dal costone meno ripido , anche se più lungo . Qui dopo una mezzora le pelli cominciano a staccarsi , provvedo a fermarle con degli elastici di scorta ma è un supplizio. Arrivo oltre quota 1800 m dopo mezzogiorno , manca mezzora alla fine del contest . Mi fermo qui , tiro il fiato , apro l'antennino QUAD e riesco a fare 5 QSO in 432 , poi alle 13 cala il solito silenzio radio in banda . Nei collegamenti visto che non sono riuscito a raggiungere la cima, ovviamente non ho potuto dare il locator e la referenza del Vandalino , per cui ho dato come locator quello del monte Servin che vedo 100 metri sotto di me.
Almeno che la referenza SOTA del Servin possa essere utile a qualche hunter . ( Io l'attivazione del Servin l'avevo già fatta lo scorso anno ) . Poi pausa panino , ultimi 2 QSO con lo stilino in 144, discesa con gli sci un po' difficoltosa per neve abbastanza crostosa , e poi di nuovo lunga camminata sci in spalla fino all'auto .
In conclusione bella giornata soleggiata, ma lungo elenco di cose e materiali da rivedere , e necessità di migliore organizzazione nella scelta della meta.
73 da beppesera i1wkn

Torna ai contenuti | Torna al menu