pm-402 tre denti i1wkn - sotaitalia

Vai ai contenuti

pm-402 tre denti i1wkn

attività > 2013 > attivazioni

attivazione di i1wkn

attivazione SOTA  pm-402  tre denti

06 novembre 2013

RTX : Yaesu FT 817 ND
PWR : 1 w batteria INTERNA ( PORTATA MA NON USATA Li-Ion 12 V 4 A peso 0,7 Kg )
Antenna: stilo incorporato x i 144 , ( PORTATO MA NON USATO quad singolo x 144 )
WX: nuvoloso e PIOGGIA fino a un quarto d'ora dalla cima , poi SCHIARITA !!!
tempo di salita : 3 ore ma fattibile in 2 ore e mezza ( peso zaino 10 Kg )
discesa ore 3

Per il week-end il meteo dava cielo coperto e pioggie sparse , ma il CAI UGET di Torino aveva organizzato come ultima gita di stagione un tour ad anello su due cime che sono anche SOTA , pertanto ho pensato di aggregarmi .
Partenza h 7,30 da casa , salita in circa 1 ora fino a Talucco di Pinerolo a quota 1000 m, dove mi accolgono i primi scrosci di pioggia .
Salita dal sentiero della frazione Dairin fino al rifugio Melano ( detto Casa Canada ) famoso per le pareti di arrampicata di Rocca Sbarua ( in piemontese sbarùva = spaventa ) . Qui mi unisco al gruppo CAI ed iniziamo il giro . Raggiungiamo la cima del Monte Freidour a 1445 m , faccio la foto al gruppetto sotto gli ombrelli davanti al monumento degli aviatori inglesi caduti sul monte , poi vista la pioggia ed il vento, bardati di ponchos, giacche a vento e guanti e scendiamo di cresta di buon passo verso i TRE DENTI . La capo gita mi gela ulteriormente : dice che se continua a piovere , non saliamo in cima , ma ci giriamo attorno ! NOO !! Sfumata l'attivazione PM412 del Freidour , non posso perdere anche quella dei Tredenti ! Saranno i miei sbuffi , sarà che il padreterno avrà avuto pietà , arrivati alla base del torrione finale ESCE IL SOLE ! Evviva !! mentre gli altri si riposano,si asciugano e mangiano i panini , io posso fare l'attivazione . Non ho il tempo di montare nulla , per cui uso il mio 817 con lo stilo dei 144 e con le batterie interne . Unica novità tecnologica non uso il quadernino con elastico per scrivere, ma ho collegato un mini registratore SONY sull'uscita cuffie , così registro i QSO ed il log lo farò a casa . ( ho solo dimenticato di far dire anche l'ora a qualcuno per poterla registrare, per fortuna riesco a recuperare l'ora approssimativa dalla traccia GPS del cellulare)
Riesco a fare i 6 QSO necessari , grazie alla paziente presenza degli amici Hunters allertati da Carlo IW1ARE nei giorni scorsi . Poi discesa e lungo rientro , allungato di 1 ora in più , perchè dal rifugio in 3 siamo ritornati indietro a recuperare il walkietalkie perso in una banale caduta da uno dei capogita ( !! ) .
All'imbrunire alle 17 sono di nuovo all'auto , stanco morto , ma soddisfatto .

73 da beppesera i1wkn

Torna ai contenuti