pm-316 ciarm del prete i1wkn - sotaitalia

Vai ai contenuti

pm-316 ciarm del prete i1wkn

attività > 2013 > attivazioni
attivazione di i1wkn

attivazione SOTA -pm-316 ciarm del prete
15 agosto 2013

RTX : Yaesu FT 817 nd
PWR :1 e 2 w batteria Li-Ion 12 V 4 A ( peso 0,7 Kg )
Antenna: quadro singolo x 144 e 432 , stilo inorporato x i 50 MHz ( la delta loop autocostruita non funzionava )
WX: NEBBIA E PIOGGIA FINE
DISLIVELLO circa 1000 mt tempo di salita 3 ore ( peso zaino 13 Kg )
discesa 3 ore + ulteriore risalita di 1 ora x 400 mt


Partenza h 6,30 da Alpe Bianca sopra frazione Tornetti di Viù nelle valli di Lanzo ( prov. Torino ) 
La nebbia non permette di vedere nulla , la pioggia fine mi inzuppa per tutto il tempo , spero solo di sbucare sopra le nuvole o che si apra in cima . 
Purtroppo non succede , ma almeno in cima non piove più. Tempo di montare il tutto ( e rendermi conto che la delta loop x i 50 MHz non funziona come dovrebbe ) e alle 10 ( 8 UTC ) inizio i QSO . 
Buona attività fino alle 12,30 , poi solo silenzio con un rumore di fondo che il mio cervello interpretava come di forchette che arrotolavano spaghetti e cucchiai che sorbivano gelati , mentre io divoravo famelico il mio misero panino. Concludo in bellezza con triplo QSO con IW2NTF Andrea che ho scoperto essere il manager del contest di Ferragosto - Magenta ( e che ora quindi ringrazio ) poi alle 14 smonto tutto , che di fresco ne ho già preso abbastanza .
Ma la discesa nella nebbia mi ha giocato un brutto scherzo , per cui mi sono ritrovato nell'altro vallone e quando me ne sono reso conto , piuttosto che risalire   ho preferito fare tutto il giro , 2 km fino al fondo , poi 8 Km in autostop da Lemie a Viù , risalita con altro fortunoso passaggio in auto da Viù fino a Tornetti a quota 1000 e infine ultima risalita di un'ora a piedi fino ai 1400 mt di Alpe Bianca dov'era la mia auto .
Inutile dire che a quell'ora (le 19 circa ) il cielo si era finalmente liberato e ho potuto vedere tutto quello che non avevo visto al mattino e fare almeno la foto di dove ero andato . 
Aveva ragione mio figlio a dirmi di dotarmi di GPS.

In conclusione buona soddisfazione dal punto di vista radiantistico grazie al contest di ferragosto
e buona soddisfazione per la tenuta del mio fisico dopo 12 ore di scarpinata e l'acqua presa.
73 da beppesera i1wkn  

Torna ai contenuti