fv-311 fara - sotaitalia

Vai ai contenuti

fv-311 fara

attività > 2013 > attivazioni
attivazioni di it9pwm
 
Attivazione SOTA fv-311 monte fara


24 aprile 2013 

Altra uscita sulle Prealpi Carniche, appena sopra Montereale Valcellina (PN).
Dalla pianura si prende la strada per il lago di Barcis, appena fuori dalla lunga galleria sotto il monte Fara si gira a destra in direzione Andreis, per poi continuare verso Bosplans; superato questo abitato continuando sulla strada che sale a forcella di Pala Barzana, si troverà un tornante (quota 650m circa) dal quale inizia, sulla destra, la strada (chiusa al transito dopo qualche centinaio di metri) per la casera di Monte Fara. Non c’è un vero e proprio parcheggio, ma si trova da lasciare l’auto in qualche spiazzo nei pressi. Alla data dell’escursione, appena dopo questo bivio, la strada principale verso Pala Barzana era interrotta per un enorme masso franato sulla carreggiata.
Il sentiero 983 lascia subito la strada per la casera e s’inerpica sulla dorsale di N-E, dentro un bel bosco di faggi; sulla sinistra, ben presto ci si affaccia ripetutamente sul ripido pendio che guarda a est sulla pianura (sentiero facile, ma necessita di attenzione!). In due punti si passa vicino a mulattiere che rientrano alla casera Monte Fara, non segnate sulla carta (perlomeno sulla mia!).
In 2-2.30 h si raggiunge la cima. La vista ripaga della fatica… Problemi di spazio per l’antenna e per trovare un posto comodo non ce ne sono.
Il ritorno più rapido è forse per il sentiero percorso in salita, ma se si vuole si può prendere qualche deviazione per la casera e poi fare l’ultimo tratto su strada, verso l’auto.
Pochi qso, ma bella camminata.
Sandro, IT9PWM
 
 
Torna ai contenuti