er-305 matto iz5ghd - sotaitalia

Vai ai contenuti

er-305 matto iz5ghd

attività > 2013 > attivazioni
attivazione di iz5ghd

attivazione SOTA -er-305 monte matto

30 giugno 2013

L' obiettivo di questa ottava spedizione in solitaria e' stato di attivare il M. MATTO (1837 mt)  Ref. I/ER-305 e il M.  PAITINO (1814 mt) Ref. I/ER -319 per il Diploma 150 anni C.A.I.
   Questi due  monti si trovano a 2 ore e 15minuti ,circa ,di cammino dalla localita' “I Lagoni”(1336 mt)  (PR)    in Emilia Romagna  .
Il sentiero(CAI  n. 711) parte nei pressi del rifugio “I Lagoni” ,passa in un bivio vicino al  “Lago Scuro (1527 mt) e  svoltando a sinistra si imbocca il sentiero (CAI n. 713) che passa dalla “Capanna Lago Scuro” e  attraversa una zona utilizzata per l'arrampicata denominata “Il Canyon”  . Dopo aver camminato per 1 ora e 45 circa dalla partenza, si arriva al Passo del Paitino  ( m 1765 )  dove si e' deciso di girare a destra per il monte Matto per  attivarlo per primo .  
Le apparecchiature utilizzate sono state: una Radio yaesu ft 817 nr  , dipolo hf per i 20 mt su canna da pesca ,un tasto piccolo verticale  militare , cuffie ,2 batterie al litio 6,8 ah 12 volt e un lettore morse tascabile MFJ 461.
 Lo svolgimento dei QSO e' iniziato ,nel posto piu' riparato dal vento, con le chiamate S.O.T.A.    in CW   20 mt.  In tutto sono stati effettuati 26 QSO   . 
Alle 10 circa, ora locale ' ,e' stato deciso di sospendere i collegamenti per recarsi ad attivare  il Monte Paitino.
Per andare sul Monte Paitino si e' ritornati al Passo Paitino (30 min)  e con altri 15 minuti di cammino  e'  stata raggiunta la seconda vetta . Sul monte Paitino ,sono stati fatti in tutto 30  collegamenti in 20 mt mediante le chiamate S.O.T.A. in CW  ed  uno in ssb sempre in 20 mt.
Alle ore 13 locali e' stato deciso di sospendere i collegamenti .
   Si puo' dire che le attivazioni sono riuscite mediante le chiamate S.O.T.A.. 
N.B. E' stata usata una sola delle 2 batterie .
 
 Saluti e 73 da IZ5GHD Raffaele
Torna ai contenuti